Direzione regionale Basilicata

Coronavirus: le Entrate della Basilicata invitano a usare i servizi telematici. Le scadenze fiscali rinviate


L'emergenza sanitaria derivante dalla diffusione della COVID-19 (Coronavirus) comporta limitazioni e misure volte a ridurre le eventuali occasioni di contagio. Gli Uffici dell’Agenzia delle Entrate nella regione Basilicata sono regolarmente aperti per garantire il pubblico servizio. Tuttavia, nell’ottica del massimo contenimento del contagio, sono state adottate delle misure per limitare il flusso di utenza presso gli uffici aperti al pubblico.

Accessi agli uffici - A tutela della salute pubblica, l’Agenzia delle Entrate della Basilicata, confidando nella massima collaborazione dei cittadini, suggerisce di limitare l’accesso presso gli uffici alle situazioni strettamente necessarie, al fine di evitare soste, anche prolungate, in luoghi chiusi ed affollati, quali le sale di attesa e, nel contempo, invita ad utilizzare maggiormente i servizi telematici disponibili sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it .

Servizi online e Web Ticket - L’accesso a numerosi servizi fiscali è, infatti, possibile in modo veloce e diretto anche senza registrazione. Per gli altri servizi, è necessario registrarsi ai portali Fisconline ed Entratel, dotandosi del codice Pin, che può essere richiesto al seguente indirizzo: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Abilitazione/Fisconline.jsp . La prima parte del codice sarà rilasciata on line, mentre la seconda parte arriverà, via posta, al domicilio del contribuente. Grazie al codice Pin, è possibile accedere al proprio cassetto fiscale e usufruire di una serie di servizi fiscali e catastali.
Qualora, invece, sia necessario recarsi in ufficio, al fine di evitare inutili attese agli sportelli, è possibile prenotare un appuntamento o utilizzare il servizio di Elimina code on line (WEB TICKET) e andare in ufficio direttamente all’ora indicata sul “ticket” prenotato.

Contatti con gli uffici e Call Center- Tutte le informazioni utili, inclusi i contatti con le strutture presenti nel territorio lucano sono disponibili nell’apposita sezione del sito internet regionale https://basilicata.agenziaentrate.it/ . Infine, è possibile ricevere assistenza su questioni fiscali generali chiamando gratuitamente da telefono fisso il numero verde 800.90.96.96.


Nuove scadenze - Slitta dal 7 al 31 marzo 2020 il termine entro cui i sostituti di imposta devono trasmettere la Certificazione Unica e dal 28 febbraio al 31 marzo quello entro cui gli enti terzi devono inviare i dati utili per la dichiarazione precompilata. È prorogato al 5 maggio 2020 - dalla precedente data del 15 aprile - il giorno in cui sarà disponibile per i contribuenti la dichiarazione precompilata sul portale dell’Agenzia. Infine, passa dal 23 luglio al 30 settembre 2020 la scadenza per l’invio del 730 precompilato.

Potenza, 6 marzo 2020